Droga: a Rionero "rete" per i minorenni

RIONERO IN VULTURE (POTENZA), 7 NOV - Due ragazzi di 17 anni e un neomaggiorenne, tutti di Rionero in Vulture (Potenza) - dove avevano creato una "fidata rete di clienti" ai quali vendevano droga - sono stati allontanati dal gip presso il Tribunale per i minorenni di Potenza e collocati in una comunità. Il provvedimento cautelare, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Potenza, è stato emesso per consentire ai tre ragazzi "di proseguire il proprio iter scolastico-formativo". Sono accusati di detenzione, continuata ed aggravata, a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Siritide
  2. Gazzetta di Avellino
  3. Radio Alfa
  4. Radio Senise News
  5. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelgrande

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...